Documento programmatico per la sicurezza scuola

La sua richiesta è stata bloccata dai sistemi posti a protezione del sito web. Si prega di documento programmatico per la sicurezza scuola dell’integrità della postazione utilizzata e riprovare.

Si segnala inoltre che alcuni servizi sono accessibili solo all’interno del territorio Italiano. LAVORARE COI MASSAGGI: LA TRISTE REALTA’ ITALIANA. Oramai è cosa comune che gran parte dei partecipanti ad un corso di massaggio, nonostante spenda una barca di soldi per ottenere un attestato, non riesca sempre a trovare lavoro. Questo ovviamente riguarda il mercato che purtroppo esiste intorno ai massaggi. 1-l’offerta ovvero coloro che fanno i corsi di massaggio, non fanno altro che sfornare operatori olistici su operatori. Ciò intasando a più non posso le bacheche di annunci di internet e i giornalini locali.

Did not find what they wanted? Try here

Vuoi capire una volta per tutte come si lavora in questo mondo? Scopri le 9 tipologie di attività diverse, per lavorare con massaggi e trattamenti olistici? Il più delle volte si deve ricorrere ad un altro lavoro di altro genere, perché ovviamente la mesata non sitira su. Però e bene dire, in controtendenza,che l’industria del benessere sta sicuramente crescendo, quindi sempre più persone avranno bisogno di un massaggio e nasceranno sempre più centri di benessere.

Io credo che sia un utopia. Sarà probabilmente sempre cosi, ovvero pochissimi riusciranno a trovare un posto fisso da dipendente come operatore olistico. La soluzione sta nel cambiare mentalità e cominciare seriamente a pensare che come dipendente un operatore lavorerà quasi mai. Vuol dire che tante persone amano la medicina non convenzionale a tal punto da volerla svolgere proprio come professione. Ma il secondo e il terzo vanno seriamente stravolti. Per quanto riguarda il secondo va cambiata la mentalità. Ma se vuoi lavorare con i massaggi devi scendere a compromessi: tu guadagni e lo stato guadagna su di te.

E CHE TI SVELANO GLI ASPETTI LEGALI E FISCALI DEL MONDO OLISTICO? Risparmia tempo in ricerche e soldi in errori che potrebbero costarti caro. Perché come dipendente, lavoro non lo troverai cosi facilmente e l’ho spiegato prima. Il terzo punto è un cane che si morde la coda: tu operatore hai paura di aprire la partita iva perché paghi troppe tasse, e quindi vorresti lavorare come dipendente di un centro, però allo stesso tempo il centro ha paura di pagare troppe tasse assumendoti come dipendente con contratto piu o meno fisso. E come se ne esce fuori allora? Semplice, si ritorna al punto 2: non devi aver paura di metterti in proprio, e inoltre devi cercare da autonomo, di costruirti un tuo pacchetto di clienti.

admin